Ricerca parenti

Over 25 million Italians have emigrated between 1861 and 1960 with a migration boom between 1871 and 1915 when over 13,5 million emigrants left the country for European and overseas destinations.
User avatar
Carilom
Newbie
Newbie
Posts: 9
Joined: 07 Feb 2009, 08:04

Ricerca parenti

Postby Carilom » 07 Feb 2009, 08:44

Salve a tutti, vivo in Basilicata e sono alla ricerca dei parenti della famiglia di mio padre emigrata negli Stati Uniti agli inizi del 900. Il nonno di mio padre si chiamava Pasquale LOMIO, dovrebbe essere sbarcato a Boston per poi trasferirsi a New York al 183 di Thompson Street (notizie ricavate dal sito Ellis Island). La moglie MOBILIA Maria Giuseppa ed i figli Eligio, Carmine e Leonilda l'hanno raggiunto il 09 settembre del 1911quando sono sbarcati dalla nave Mendoza partita da Napoli. L'anno successivo la moglie è ritornata in Italia, precisamente a Spinoso in provincia di Potenza, per riprendersi l'ultima figlia Pasqualina lasciata per un anno dai parenti. Maria Giuseppa e la piccola Pasqualina sono sbarcate a New York il 01 giungo del 1912 dalla nave Principessa Irene partita dal porto di Napoli. Alla data dello sbarco, la piccola Pasqualina aveva 5 anni. Carmine, Leonilda e Pasqualina si sono imbarcate con il cognome della madre cioè MOBILIA. Eligio fece ritorno in Italia dove si stabilì definitivamente. Tutta la famiglia si è poi stabilita al 181 (o 121) di Sullivan Street sempre a New York. Queste sono le uniche informazioni in mio possesso. Se qualcuno può aiutarmi, grazie.

User avatar
pink67
Master
Master
Posts: 4459
Joined: 25 Oct 2005, 00:00
Location: italia - liguria

Re: Ricerca parenti

Postby pink67 » 07 Feb 2009, 11:48

Ciao Carilom!

Si può cercare sul sito (a pagmento) Ancestry.com i censimenti e vedere così la composizione della famiglia...
Piu' tardi ci guardo...
Su questo sito (Gratuito): http://www.italiangen.org/VRECLIST.stm

ho trovato un dato di un decesso che potrebbe essere Pasquale:

Lomio Pasquale
55 y
Mar 29 1919
Certificate number 12264
County: Manhattan

55 anni nel 1919 significa che era nato nel 1864 piu' o meno e mi pare che coincida con il manifesto di sbarco del 1902.
Che ne dici? hai l'anno di nascita esatto?

Laura

User avatar
Carilom
Newbie
Newbie
Posts: 9
Joined: 07 Feb 2009, 08:04

Re: Ricerca parenti

Postby Carilom » 07 Feb 2009, 11:54

Grazie per la sua solerzia nel rispondere. Farò un salto al comune per vedere se hanno aggiornato la data di decesso di Pasquale LOMIO. Intanto grazie di nuovo. Confesso con rammarico che ho iniziato questa ricerca solo dopo aver perso mio padre, un anno fa, nonostante lui mi chiedeva sempre di ricercare le sue origini. Spero di riuscirci anche grazie a quanto potranno aiutarmi.

User avatar
pink67
Master
Master
Posts: 4459
Joined: 25 Oct 2005, 00:00
Location: italia - liguria

Re: Ricerca parenti

Postby pink67 » 07 Feb 2009, 13:42

Prego... :D
Lei ha trovato indubbiamente il posto giusto, sono sicura che troveremo notizie dei suoi parenti.

Sul sito di cui parlavo prima (Ancestry.com) ho trovato un documento che riguarda Carmine Lomio, si tratta del listamento Militare per la Prima guerra mondiale...
E' utile perchè riporta la sua data di nascita e l'indirizzo al momento del listamento:

World War I Draft Registration Cards, 1917-1918
about Carmine Lomio
Name: Carmine Lomio
City: Manhattan
County: New York
State: New York
Birth Date: 18 Oct 1898
Race: White
Roll: 1765591
DraftBoard: 89

indirizzo: 71 Sullivan street, Manhattan - New York

alla domanda chi è il parente piu' prossimo risponde la madre Maria Giuseppa Mobilio Lomio vivente allo stesso indirizzo, questo documento è datato 12 settembre 1918.

Immagine:
[img=http://img83.imageshack.us/img83/2923/lomiocarminewwihm3.th.jpg]

Ho cercato nel censimento federale del 1920 e a quello stesso indrizzo risultano abitare:

1920 United States Federal Census
about Mary Lomio
Name: Mary Lomio
Home in 1920: Manhattan Assembly District 2, New York, New York
Age: 48 years
Estimated Birth Year: abt 1872
Birthplace: Italy
Relation to Head of House: Head
Father's Birth Place: Italy
Mother's Birth Place: Italy
Marital Status: Widow
Race: White
Sex: Female
Home owned: Rent
Year of Immigration: 1904
Able to read: No
Able to Write: No
Image: 229
Neighbors: View others on page
Household Members: Name Age
Mary Lomio 48 anni capofamiglia, vedova, nata in IT, immig. 1904
Louis Lomio 28 anni figlio, single, nato in IT, immig. 1904
Charlie Lomio 21 anni figlio, single, nato in IT, immig. 1904
Jenny Lomio 16 anni figlia, single nata a NY
Lena Lomio 12 anni, figlia, singlel, nata a NY

immagine:

[img=http://img530.imageshack.us/img530/563/lomiomary1920censusoa1.th.jpg]

bisogna capire come "leggere" il documento...
L'indirizzo è esattamente il 71 di Sullivan Street, perciò la famiglia è quasi certamente la loro.
Mary è vedova e questo dato combacia con il decesso che ho trovato precedentemente (Pasquale Lomia morto nel 1919).
I nomi dei figli sono stati "americanizzati" , Louis potrebbe essere Eligio e Charlie potrebbe essere Carmine...
Le due femmine, Jennie e Lena risultano essere nate a New York...ma potrebbe essere un errore, probabilmente Jennie è Leonida e Lena il diminutivo di Pasqualina...

Laura

User avatar
pink67
Master
Master
Posts: 4459
Joined: 25 Oct 2005, 00:00
Location: italia - liguria

Re: Ricerca parenti

Postby pink67 » 07 Feb 2009, 14:33

Nel 1924 Charlie/Carmine Lomio presenta la petizione per ottenere la Naturalizzazione americana:

New York County Supreme Court Naturalization Petition Index, 1907-24
about Charles Lomio
Name: Charles Lomio
Address: 71 Sullivan St.
Date: 9 Jun 1924
Volume #: 659
Page #: 76

L'indirizzo corrisponde ancora al censimento del 1920 e al listamento militare del 1918..

Ho trovato anche che a Dicembre del 1919 Eligio sbarca nuovamente a New York (fece un viaggio in Italia..) e dichiarò di tornare a New York al 71 di Sullivan Street dalla madre Maria Mobilio....
Questa è la conferma che i dati postati sono relativi alla sua famiglia...

Dal sito Ellisisland.org:

pagina 1 del manifesto:
http://www.ellisisland.org/EIFile/popup ... &line=0027

pagina 2 del manifesto:
http://www.ellisisland.org/EIFile/popup ... &line=0027

Credo che Eligio fosse tornato in Italia dopo la morte del padre Pasquale (prima di stabilirvisi definitivamente), a questo punto è davvero probabile che in Comune abbiano notizia del decesso di Pasquale Lomia...

User avatar
pink67
Master
Master
Posts: 4459
Joined: 25 Oct 2005, 00:00
Location: italia - liguria

Re: Ricerca parenti

Postby pink67 » 07 Feb 2009, 17:59

Ho notato che Pasquale Lomio quando arriva nel 1902 a boston dichiara di essere già stato in USA dal 1900 al 1902, inoltre ho trovato anche un viaggio successivo...
Arriva al porto di New York il 15 marzo 1905:

http://www.ellisisland.org/EIFile/popup ... &line=0003

dichiarando di essere già stato in America dal 1902 al 1904, perciò è fatibile che l'ultima figlia Pasqualina sia stata "concepita" proprio prima di questo ultimo sbarco...
Sa quando è rientrato definitivamente Eligio?

Laura

User avatar
pink67
Master
Master
Posts: 4459
Joined: 25 Oct 2005, 00:00
Location: italia - liguria

Re: Ricerca parenti

Postby pink67 » 08 Feb 2009, 17:43

Penso di aver trovato anche il censimento relativo al 1930 della famiglia (il cognome è stato storpiato ma era prassi comune):

1930 United States Federal Census
about Maria Lumia
Name: Maria Lumia
Home in 1930: Manhattan, New York, New York
Age: 58
Estimated Birth Year: abt 1872
Birthplace: Italy
Race: White
Occupation:

Education:

Military service:

Rent/home value:

Age at first marriage:

Parents' birthplace: View Image
Neighbors: View others on page
Household Members: Name Age
Maria Lumia 58 anni, capofamiglia, vedova immigrata nel 1910
Carmine Lumia 32 anni, figlio, single, immigrato nel 1910
Pasqualina Lumia 22 anni, figlia, sposata a 20 anni
Nicholas Lumia 1 9/12 nipote
Vincenzo Lumia 70 anni cognato, single, immigrato nel 1885

L'indirizzo era 32 Thompson street, Manhattan - NY

Eligio non compare, quindi vuol dire che era già tornato in Italia...
Carmine è single mentre Pasqualina risulta sposata e, stranamente, non è listata sotto il cognome del marito (in America le donne sposate assumo il cognome del marito a tutti gli effetti)... Il bimbo Nicholas è certamente figlio di Pasqualina ed ha 1 anno e 9 mesi...
Vincenzo Lumia è cognato di Mary quindi un fratello di Pasquale, ti risulta?

Qui hai l'immagine del censimento:
[img=http://img27.imageshack.us/img27/5579/lomiamry1930ensusnl4.th.jpg]

Ho cercato nel sito: http://www.italiangen.org/NYCBridessearch.asp

ed ho trovato i dettagli del matrimonio di Pasqualina Lomio:

Bride/Sposa
Louino Pasqualina
Nov 12 1927
Certificato n° 32570
County Manhattan

Groom/Sposo
Addonizio Generoso
Nov 12 1927
Certificato n° 32570
County Manhattan

Se ci fai caso, guardando l'immagine del censimento noterai che la famiglia che abitava accanto a mary, carmine e Pasqualina era proprio una famiglia Addonizio, non c'è listato un Generoso ma probabilmente si trattava dei genitori e dei suoi fratelli o, quantomeno di parenti del marito di Pasqualina.

Vedo se riesco a trovare dati piu' "recenti"... :wink:

Laura

User avatar
Carilom
Newbie
Newbie
Posts: 9
Joined: 07 Feb 2009, 08:04

Re: Ricerca parenti

Postby Carilom » 09 Feb 2009, 09:33

Sig.ra Laura intanto provo a ringraziarla per lo sforzo sin qui fatto. E' veramente straordinario. Le comunico i datai esatti sulla scorta delle informazioni acquisite all'Ufficio Anagrafe comunale.
1) Pasquale LOMIO, nato a Spinoso (Potenza) il 26.07.1864 e deceduto il
19.03.1919 (esattamente quello che ha trovato lei).
2) Maria Giuseppa MOBILIA, nata a Spinoso (Potenza) il 03.10.1871, è
tornata in Italia qualche volta negli anni 50;
3) Eligio LOMIO, nato a Spinoso (PZ) il 08.11.1896 (deceduto il 1946) era
mio nonno diretto in quanto genitore di mio padre Mario;
4) Carmine, nato a Spinoso (Potenza) il 16.10.1898 (deceduto tra il 1951 e
il 1953), mai sposato;
5) Maria Vincenza Leonilda, nata a Spinoso il 05.05.1903 (morì giovane
all'uscita dalla celebrazione della messa di Pasqua sulle scale della
Chiesa a New York - informazioni datemi da mia zia Teresa unica
vivente della famiglia di mio padre);
6) Pasqualina, nata a Spinoso il 11.07.1907.

Questi sono dati certi. Non combacia l'anno di emigrazione il 1904; infatti i primi tre andarono con la madre negli Stati Uniti il 1911 mentre Pasqualina il 1912. Mia zia Teresa conferma che abitavano a Sullivan Street in quanto spesse volte la nonna Maria Giuseppa mandava dei pacchi per i nipoti in Italia e quello era l'indirizzo. Grazie,spero di riuscire a trovare qualche piccolo pezzo della mia famiglia comunque riconducibile alla sola Pasqualina.

User avatar
pink67
Master
Master
Posts: 4459
Joined: 25 Oct 2005, 00:00
Location: italia - liguria

Re: Ricerca parenti

Postby pink67 » 09 Feb 2009, 10:04

Buongiorno!

E' un piacere aiutare persone che come lei forniscono dati precisi...
A questo punto posso confermarle che i records che ho reperito sul sito Ancestry.com corrispondono tutti alla sua famiglia...
Cerchi di non "fissarsi " troppo su certi dati forniti ai censitori perchè spesso erano dichiarazioni fornite "a memoria" senza alcuna prova o documentazione... (veda l'anno di immigrazione che nel censimento del 1920 è 1904 mentre nel censimento del 1930 è 1910, piu' vicino alla realtà)..
L'unico dubbio che mi rimane riguarda Leonilda...
Se ci fa caso, sul manifesto di sbarco del 1911 (quando arriva a New York con la madre ed i fratelli) sono annotati in un secondo tempo una serie di numeri che venivano apposti sul manifesto una volta che l'immigrato presentava la petizione per diventare cittadino americano.
Sulla riga di Leonilda questi numeri sono stati scritti:
2 - 717065 - 4/11/40 -505
Sembrerebbe che nel 1940 avesse ottenuto o presentato la domanda...
Dal momento che non è presente nel censimento del 1930 con il resto della famiglia ho pensato che si fosse sposata, ed in quel caso, visto che in USA le donne una volta sposate assumono il cognome del marito, si troverebbe listata con tale cognome...
Lei sa se quando è morta (che storia triste) era ancora signorina?
Immaginavo anche che Carmine fosse deceduto presto, non ho trovato sue tracce nel database Social Security Death Index in cui si trovano tutti i decessi ma da data piu' recente (circa 1962).
Se lei avesse la data precisa di morte si potrebbe vedere di rintracciare il suo necrologio per avere idea del resto della famiglia...
Purtroppo ad oggi non sono riuscita neanche a rintracciare notizie del figlio di Pasqualina, quel Nicholas che risulta dal censimento del 1930..(e di cui non mi spiego il motivo che sia stato listato sotto il cognome della madre...)
Provo a cercare qualcosa di piu' su Pasqualina, ora, con la data precisa di nascita dovrebbe essere un pò piu' semplice...
A dopo...

Laura

User avatar
pink67
Master
Master
Posts: 4459
Joined: 25 Oct 2005, 00:00
Location: italia - liguria

Re: Ricerca parenti

Postby pink67 » 09 Feb 2009, 10:54

Ecco un viaggio di ritorno dall'Italia di Maria Giuseppa Mobilio nel 1933:


New York Passenger Lists, 1820-1957
about Mario Giuseppa Mobilio
Name: Mario Giuseppa Mobilio
Arrival Date: 31 Aug 1933
Estimated Birth Year: abt 1871
Age: 62
Gender: Female
Port of Departure: Naples, Italy
Ethnicity/Race­/Nationality: Italian (South) (Italian)
Ship Name: Conte di Savoia
Search Ship Database: View the Conte di Savoia in the 'Passenger Ships and Images' database
Port of Arrival: New York, New York
Nativity: Italy
Line: 3
Microfilm Serial: T715
Microfilm Roll: T715_5379
Birth Location: Italy
Birth Location Other: grande spinoso
Page Number: 97

pagina 1:
Image

pagina 2:
Image


Tornava a casa a Brooklyn, 197 Hamilton street. Ci sono annotazioni a matita sul manfiesto, mi sembra di capire che tornasse a casa da un figlio e due figlie (son and 2 daughters) perciò Leonilda era ancora viva e si erano spostati a vivere a Brooklyn...

Laura

User avatar
Carilom
Newbie
Newbie
Posts: 9
Joined: 07 Feb 2009, 08:04

Re: Ricerca parenti

Postby Carilom » 09 Feb 2009, 12:12

Sig.ra Laura, cercherò di reperire altre notizie in merito a Carmine e Leonilda (sicuramente era sposata con un italiano il cui cognome era Ceci o Cece). Confermo che oltre a Maria Giuseppa, nessun altro è mai ritornato in Italia.

User avatar
Carilom
Newbie
Newbie
Posts: 9
Joined: 07 Feb 2009, 08:04

Re: Ricerca parenti

Postby Carilom » 09 Feb 2009, 12:48

Correggo una mia informazione data. E' vera la sua circa il viaggio di Maria Giuseppa in Italia avvenuto l'anno 1933, infatti mia nonna era in attesa di mio padre che sarebbe nato a novembre dello stesso anno. Dopo quella volta pare non sia più ritornata in Italia. Quindi non è affatto venuta in Italia negli anni 50 come da me indicato in precedenza. Circa Carmine, confermo che mio padre apprese la notizia della sua morte trovandosi a Spinoso (potenza) in licenza per il servizio militare quindi orientativamente tra il 1951 ed il 1953.

Nicola

User avatar
Carilom
Newbie
Newbie
Posts: 9
Joined: 07 Feb 2009, 08:04

Re: Ricerca parenti

Postby Carilom » 10 Feb 2009, 07:42

Altre due correzioni. Pasquale è morto il 29.03.1919 e non il 19.03.1919 come da me indicato. Si è trattato di un errore di trascrizione dati. Carmine pare sia morto tra il 1955 e il 1956 e di non essersi mai sposato. Confermo che Leonilda era sposata.

Nicola

User avatar
pink67
Master
Master
Posts: 4459
Joined: 25 Oct 2005, 00:00
Location: italia - liguria

Re: Ricerca parenti

Postby pink67 » 10 Feb 2009, 08:31

Buongiorno Nicola,

bene per le precisazioni! Purtroppo non riesco a trovare il censimento 1930 per Leonilda che sarebbe utilissimo per constatare se avesse avuto figli... Lei ieri scriveva di un tale "Cece/Ceci" come marito. Se potesse fornire anche il nome di battesimo sarebbe utilissimo..
Ogni piccolo dettaglio può essere utile alla ricerca.
Sapendo all'incirca l'anno di morte di Carmine (ed essendo trascorsi 50 anni da tale data) lei potrebbe anche richiederne il certificato di morte, qui trova le istruzioni a tal fine:
http://www.nyc.gov/html/doh/html/vr/vrdappl.shtml
sul certificato troverà anche il luogo di sepoltura.
Laura

User avatar
Carilom
Newbie
Newbie
Posts: 9
Joined: 07 Feb 2009, 08:04

Re: Ricerca parenti

Postby Carilom » 11 Feb 2009, 12:18

Laura la ringrazio per l'enorme sforzo che sta facendo. Le notizie che è riuscita a darmi, come ho già scritto, hanno trovato esatta corrispondenza con quanto di mia conoscenza. Purtroppo non ho altre notizie ed ho paura di essere arrivato al capolinea. La mia speranza era aggrappata a quel Nicholas di cui mi parlava che, in base alla data di nascita, potrebbe essere ancora vivo. Forse non riuscirò a sapere nulla. Non ho mai voluto affrontare questa ricerca ma come le dicevo ho rimorso per non averlo voluto fare quando me l'ha chiesto mio padre; il mio più che un rifiuto era protesta nei confronti di quel che restava dei resti dei parenti emigrati; la mia domanda era sempre la stessa: perchè loro non ci hanno mai cercato, nonostante fosse molto più facile per loro risalire alle origini? Come vede ricercare una persona in uno stato di svariati milioni, diverse etnie e con i cognomi ormai storpiati è davvero difficile. Conservo però, sempre la speranza di ritrovare quel Nicholas....lo devo a mio padre. Grazie.

Nicola


Return to “Emigration, Immigration, Naturalization and Italian citizenship”

Who is online

Users browsing this forum: Yahoo [Bot] and 3 guests