William e Celia: nuove indicazioni

Over 25 million Italians have emigrated between 1861 and 1960 with a migration boom between 1871 and 1915 when over 13,5 million emigrants left the country for European and overseas destinations.
User avatar
Rachis
Veteran
Veteran
Posts: 144
Joined: 30 Dec 2009, 18:14
Location: Bergamo

William e Celia: nuove indicazioni

Postby Rachis » 05 Feb 2010, 11:35

Sono arrivato alle seguenti conclusioni, dopo tiutto quello che tutti voi mi avete indicato o messo a disposizione.

Domenick Frecentese e la famiglia giungono nel 1923 a NY e vengono ricoverati in sanatorio, poi dimessi e rinviati in Italia. Nel 1927 riescono a tornare a NY e Domenick svolge l'arte del farmacista in proprio o come aiutante dipendente. Vengono arruolati e William si distingue in un'azione pericolosa per la quale è ferito e merita la stella d'argento.
Dopo la guerra, a 24 anni William inizia a lavorare; nel 1950 è casellante a Rockville (NY). La sera del 17 febbraio 1950 lo scontro tra due treni causa 38 morti ed oltre un centinaio di feriti. Un disastro. La settimana successiva all'incidente (a rettifica di quanto scritto in precedenza) William stava dormendo durante il turno. Viene licenziato dalla compagnia ferroviaria.
Da quel momento si perdono le sue tracce. Tra il 1946 ed il 1976 (anno della morte) si è sposato con Celia, di cui non si conosce il cognome), ebrea, ma si sa che è nata nel 1924.
Non so se William abbia subito sanzioni. Viene sepolto nel cimitero di Long Island tra i veterani con posto garantito per lui e la moglie.
Hanno avuto figli?
Necrologi, ed è strano data l'abitudine degli Statunitensi soprattutto per i veterani, non ce ne sono stati. Più di qualcuno ha provato a rintracciarli con esito negativo.
Ho lavorato su alcune piste:
1. Le foto delle tombe del cimitero. Le ho avute. Su quella di Celia c'è la stella di Davide ma non il cognome.
2. Lettera di richiesta del servizio militare di William. Ma l'ufficio del ministero per i veterani mi ha risposto negativamente per via della privacy.
3. Lettera alla comunità ebraica di Far Rockaway dove i coniugi Frecentese abitavano. Risposta negativa. Il capo della comunità da 38 anni abitante nella zona non ha mai sentito parlare di Celia. Ho chiesto di verificare i loro registri. Sono in attesa.
4. Ho scritto ai quattro parroci delle chiese cattoliche (William era cattolico, anche sulla lapide figura la croce cattolica) per sapere se hanno notizie dai loro libri, in particolare matrimoni e morti. Sono in attesa di risposta.
5. Richiesta di carta della social security SS-5. Sto impostando la richiesta per spedirla.

Avete altre idee?
Grazie

Rachis
.

User avatar
suanj
V.I.P.
V.I.P.
Posts: 12493
Joined: 20 Feb 2003, 00:00
Location: Molise region, Italy
Contact:

Re: William e Celia: nuove indicazioni

Postby suanj » 05 Feb 2010, 15:55

Non so che suggerimenti, ma ho provato a trovare ogni Celia nata nel 1924 e che era nella WWII, nella speranza di sapere il cognome di nascita e questo è il risultato:
http://aad.archives.gov/aad/display-par ... ch=27&pg=1

RAUER#CELIA############# NEW YORK BRONX NEW YORK CITY NEW YORK 44 Civil Life 24
il primo numero (44) è l'anno di listamento, il secondo(24) è l'anno di nascita

BRANDT#CELIA############ NEW YORK KINGS NEW YORK CITY NEW YORK 44 Civil Life 24
come vedi solo due... potrebbe essere una delle due; la seconda viveva a Brooklyn probabilmente.. e nel 1944 era single...
ciao,
suanj
Visit my website:
ITALIAN ORIGIN SEARCH

User avatar
Rachis
Veteran
Veteran
Posts: 144
Joined: 30 Dec 2009, 18:14
Location: Bergamo

Re: William e Celia: nuove indicazioni

Postby Rachis » 05 Feb 2010, 16:14

Spiegami che significa che era nella WWII: era volontaria, in che modo avrebbe partecipato alla guerra?

User avatar
suanj
V.I.P.
V.I.P.
Posts: 12493
Joined: 20 Feb 2003, 00:00
Location: Molise region, Italy
Contact:

Re: William e Celia: nuove indicazioni

Postby suanj » 05 Feb 2010, 16:22

e che ne so, è stata arruolata...
Visit my website:
ITALIAN ORIGIN SEARCH

User avatar
Rachis
Veteran
Veteran
Posts: 144
Joined: 30 Dec 2009, 18:14
Location: Bergamo

Re: William e Celia: nuove indicazioni

Postby Rachis » 05 Feb 2010, 16:45

Era un maschiaccio!?!

User avatar
Rachis
Veteran
Veteran
Posts: 144
Joined: 30 Dec 2009, 18:14
Location: Bergamo

Re: William e Celia: nuove indicazioni

Postby Rachis » 05 Feb 2010, 16:47

E nel censimento del 1930 ci doveva essere questa Celia Rauer o Brandt... che sia...

User avatar
suanj
V.I.P.
V.I.P.
Posts: 12493
Joined: 20 Feb 2003, 00:00
Location: Molise region, Italy
Contact:

Re: William e Celia: nuove indicazioni

Postby suanj » 05 Feb 2010, 17:05

la Rauer l'ho trovata, al momento non la Brandt
Visit my website:
ITALIAN ORIGIN SEARCH

User avatar
suanj
V.I.P.
V.I.P.
Posts: 12493
Joined: 20 Feb 2003, 00:00
Location: Molise region, Italy
Contact:

Re: William e Celia: nuove indicazioni

Postby suanj » 05 Feb 2010, 17:09

Rachis wrote:Era un maschiaccio!?!

ma che dici maschiaccio, era una giovane donna, che come tante si erano arruolate, negli USa era già così, ora lo è anche in Italia:
U.S. World War II Army Enlistment Records, 1938-1946
about Celia Brandt
Name: Celia Brandt
Birth Year: 1924
Race: White, citizen (White)
Nativity State or Country: New York
State of Residence: New York
County or City: Kings

Enlistment Date: 17 Jul 1944
Enlistment State: New York
Enlistment City: New York City
Branch: Womens Army Corps
Branch Code: Womens Army Corps
Grade: Private
Grade Code: Private
Term of Enlistment: Enlistment for the duration of the War or other emergency, plus six months, subject to the discretion of the President or otherwise according to law
Component: Womens Army Corps
Source: Civil Life

Education: 4 years of high school
Civil Occupation: Unskilled miscellaneous occupations, n.e.c.
Marital Status: Single, without dependents
Height: 00
Weight: 666
nel 1955 c'era una Celia Brandt, ma era il cognome del marito Henry, perchè questa Celia era sposata.. e non può essere lei, perchè nel listamento era single
Visit my website:
ITALIAN ORIGIN SEARCH

User avatar
Rachis
Veteran
Veteran
Posts: 144
Joined: 30 Dec 2009, 18:14
Location: Bergamo

Re: William e Celia: nuove indicazioni

Postby Rachis » 05 Feb 2010, 18:04

Era una giovane donna...

Senti un po', seguimi nel ragionamento.
Di questa Celia Brandt non ho trovato nulla.
Di Celia Rauer ho trovato che è nata nel 1924 ed abitava nel Bronx; nel censimento del 1930 c'è, ma non posso vederlo perché a pagamento.
Ora quante Celia sono nate il 28 aprile 1924 (data strasicura)? I database usano solo i cognomi o si può cercare per nomi con la data di nascita?
Che ne dici?

User avatar
Rachis
Veteran
Veteran
Posts: 144
Joined: 30 Dec 2009, 18:14
Location: Bergamo

Re: William e Celia: nuove indicazioni

Postby Rachis » 05 Feb 2010, 18:19

E poi non c'è un database di tutti gli Ebrei USA in cui cercare una Celia nata il 28 aprile 1924?

User avatar
Rachis
Veteran
Veteran
Posts: 144
Joined: 30 Dec 2009, 18:14
Location: Bergamo

Re: William e Celia: nuove indicazioni

Postby Rachis » 05 Feb 2010, 18:21

I came to the following conclusions after tiutto what you all have given me or made available.

Domenick Frecentese and family arrived in 1923 in NY and are hospitalized in a sanatorium, then resigned and returned to Italy. In 1927, unable to return to NY and Domenick moved the art of the pharmacist's own or as a helper dependent. Are enrolled and William stands out in a dangerous action for which he is wounded and deserves the silver star.
After the war, William began working 24 years and in 1950 was linesman in Rockville (NY). On the evening of February 17, 1950 clash between two trains cause 38 deaths and over one hundred injured. Disaster. The week after the accident (a correction of what was written previously) William was asleep during the turn. Shall be dismissed from the railroad company.
From that moment we lose track of him. Between 1946 and 1976 (the year of death) was married to Celia, that you do not know the surname), a Jew, but you know that she was born in 1924.
I do not know if William has suffered sanctions. He is buried in the cemetery on Long Island among the veterans with a guaranteed place for him and his wife.
Had children?
Obituaries, and it is strange given the habit of Americans primarily for veterans, there are not states. Many people have tried to trace them failed.
I worked on a few tracks:
1. The photos of the tombs of the cemetery. I had them. On that Celia is the star of David but not the surname.
2. Letter of request from the military service of William. But the office of the Ministry for Veterans replied negatively because of privacy.
3. Letter to the Jewish community of Far Rockaway, where the couple lived Frecentese. Negative response. The head of the community for 38 years resident in the area have never heard of Celia. I asked to check their records. 'm Waiting.
4. I wrote to the four priests of the Catholic churches (William was a Catholic, even on the stone include the Cross Catholic) to see if they hear from their books, notably marriages and deaths. I am awaiting response.
5. Request Social Security Card SS-5. I'm setting the request to send it.

Any more ideas?
Thanks

Rachis

User avatar
Rachis
Veteran
Veteran
Posts: 144
Joined: 30 Dec 2009, 18:14
Location: Bergamo

Re: William e Celia: nuove indicazioni

Postby Rachis » 05 Feb 2010, 18:22

And then there is a database of all U.S. Jews to look for a Celia was born April 28, 1924?

User avatar
suanj
V.I.P.
V.I.P.
Posts: 12493
Joined: 20 Feb 2003, 00:00
Location: Molise region, Italy
Contact:

Re: William e Celia: nuove indicazioni

Postby suanj » 05 Feb 2010, 19:18

non so nulla dei database ebrei
Visit my website:
ITALIAN ORIGIN SEARCH


Return to “Emigration, Immigration, Naturalization and Italian citizenship”

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest