*** There is a problem with new registrations - Contact us when you did not receive an activation email ***

Need help to translate grandfathers letters

Having problems with the Italian language? Do you need help to translate or understand an old family document? There is always someone who can help you!
22 posts • Page 2 of 21, 2

Re: Need help to translate grandfathers letters

Postby Lucap » 29 Jul 2008, 13:15

2nd (page 1)
literaly:
Lake Placid Club
Settembre 11 1921
Mia cara Delli
con molto piacere vengo a rispontere
alla vostra amata lettera dove mi
dai tanto piacere nel sentire che
voi godette buona salute così vi
posso dire anche di me ca io sto bene
(page 2)
poi cara Delli sono capito tutto quello che
voi mi dicette. Poi cara Delli il primo a farte
sapere e questo, che la mia madama mi è
detta questa mattina che noi non ritornamo
più al 15: noi ritornamo al 22 di Settembre;
quanto sono sentitto quello sono
rimasto come un stupitto, poi cara
Delli ti fo sapere che io ogi non mi
ne tiene di guardare nemeno a me
perché mi va tutto contra, ma non
cio che cossa fare, mi deve sta zitto.
Ma io spero che qualche giorno che io
potesse codere un poco. Poi cara Delli .......

slightly correct:
Lake Placid Club
11 Settembre 1921
Mia cara Delli
con molto piacere rispondo alla vostra amata lettera, dalla quale apprendo con tanto piacere che voi godete di buona salute; lo stesso vi posso dire di me, che io sto bene. Poi cara Delli sappi che ho capito tutto quello che mi hai scritto. Poi cara Delli la prima cosa che devo farti sapere è questa: la mia padrona mi ha detto questa mattina che noi non ritorniamo più al 15, ma ritorniamo al 22 di Settembre; quando ho sentitto ciò sono rimasto come uno stupido. Poi cara Delli ti faccio sapere che io oggi non ho voglia di guardare nemeno a me perché mi va tutto contro, ma non so che cosa farci, devo solo stare zitto. Ma spero che qualche giorno [prima o poi] anche io possa godere un poco. Poi cara Delli .......

Luca
User avatar
Lucap
Master
Master
 
Posts: 737
Joined: 16 Feb 2008, 17:27
Location: Terni - Italy

Re: Need help to translate grandfathers letters

Postby elba » 29 Jul 2008, 15:12

Lucap wrote:2nd (page 1)
literaly:
Lake Placid Club
Settembre 11 1921
Mia cara Delli
con molto piacere vengo a rispontere
alla vostra amata lettera dove mi
dai tanto piacere nel sentire che
voi godette buona salute così vi
posso dire anche di me ca io sto bene
(page 2)
poi cara Delli sono capito tutto quello che
voi mi dicette. Poi cara Delli il primo a farte
sapere e questo, che la mia madama mi è
detta questa mattina che noi non ritornamo
più al 15: noi ritornamo al 22 di Settembre;
quanto sono sentitto quello sono
rimasto come un stupitto, poi cara
Delli ti fo sapere che io ogi non mi
ne tiene di guardare nemeno a me
perché mi va tutto contra, ma non
cio che cossa fare, mi deve sta zitto.
Ma io spero che qualche giorno che io
potesse codere un poco. Poi cara Delli .......

slightly correct:
Lake Placid Club
11 Settembre 1921
Mia cara Delli
con molto piacere rispondo alla vostra amata lettera, dalla quale apprendo con tanto piacere che voi godete di buona salute; lo stesso vi posso dire di me, che io sto bene. Poi cara Delli sappi che ho capito tutto quello che mi hai scritto. Poi cara Delli la prima cosa che devo farti sapere è questa: la mia padrona mi ha detto questa mattina che noi non ritorniamo più al 15, ma ritorniamo al 22 di Settembre; quando ho sentitto ciò sono rimasto come uno stupido. Poi cara Delli ti faccio sapere che io oggi non ho voglia di guardare nemeno a me perché mi va tutto contro, ma non so che cosa farci, devo solo stare zitto. Ma spero che qualche giorno [prima o poi] anche io possa godere un poco. Poi cara Delli .......

Luca




Translation:

Lake Placid Club
11 September 1921

My dearest Delli
It is with much pleasure that I reply to your darling letter, from which I learn with much pleasure that you are enjoying good health; The same can be said of me, that I am well too. Then dearest Delli you should know that I have understood everything that you have written to me. Now dear Delli the first thing that I must tell you about is this: my employer has told me this morning that we will not be returning any more on the 15th, but we will return on the 22nd of September; when I heard this I was left feeling like a fool. In addition dear Delli I'll tell you that today I don't feel like even looking after myself because everything is going against me, but I don't know what to do, I must just keep quiet. But I hope that one day (sooner or later) even I will be able to enjoy a little. Then dear Delli....



elba
If you think education is expensive - try ignorance!
"Gente di Mare Genealogy"
User avatar
elba
V.I.P.
V.I.P.
 
Posts: 739
Joined: 15 Feb 2006, 01:00
Location: The Alps - N.Italy

Re: Need help to translate grandfathers letters

Postby Lucap » 29 Jul 2008, 21:30

Always literaly:

Poi cara Delli ...
(page 3)
voi mi dicette che in Nuv ayork ( :wink: ) ci fa
caldo. Qua a Lake Placid ci fa fredo
la notte ti deve mettere sotte a
lecoperte. Poi cara Delli ti fo sapere
che io stanote sentiva fredo sono
mantato a unaltra camera sono
rubato le coperte a un altro draife [I suppose "driver": autista]
Poi cara Delli mi dovette scusare
se trovate qualche sbaglio a questa
lettera perché non so nemeno io
che cosa scrivere. Altro cara Delli
non o più che dirvi; ricevete il mio
più cari saluti e baci da more
(page 4)
poi saluto la mia commare unito
con gli suoi due figli. Poi saluto
Mammeta, papà, poi saluto Rosina
come saluto Fonsina, poi saluto Toni
poi ritorno a salutare a voi cara
Delli con tutto il cuore vi mando
mille baci mi firmo e sono per
sempre il vostro afesionato
sposso Thomas Pellicci
ad io pronta risposta
e buone patizie.

For translators:
Poi cara Delli voi mi diceste che a New York fa caldo. Qua a Lake Placid fa freddo e la notte mi devo mettere sotto alle coperte. Poi cara Delli ti faccio sapere che io stanotte sentiva talmente freddo che sono andato in un'altra camera e ho rubato le coperte ad un altro autista. Poi cara Delli mi dovete scusare se trovate qualche sbaglio in questa lettera perché non so nemmeno io che cosa scrivere. Altro cara Delli non ho più da dirvi; ricevete i miei più cari saluti e baci d'amore. Poi saluto la mia commare ed anche i suoi due figli. Poi saluto mamma, papà, poi saluto Rosina
come saluto Fonsina, poi saluto Toni e poi ritorno a salutare a voi cara Delli con tutto il cuore vi mando mille baci mi firmo e sono per sempre il vostro affezionato sposo Thomas Pellicci.
a Dio(!) pronta risposta e buone notizie(!).

Luca
User avatar
Lucap
Master
Master
 
Posts: 737
Joined: 16 Feb 2008, 17:27
Location: Terni - Italy

Re: Need help to translate grandfathers letters

Postby Lucap » 29 Jul 2008, 21:48

It's a real pity, Robin, that you can't understand the "sound" of those italian letters. They have a sentiment, a power, i'll say a "life" tha can't be translated and only a mother-tongue can "capture". They represent the conditions of almost all italian migrants in the earliest '900 and bring in them that world!

But I know (for a fact) that the translators here can do the "miracle".

Luca
User avatar
Lucap
Master
Master
 
Posts: 737
Joined: 16 Feb 2008, 17:27
Location: Terni - Italy

Re: Need help to translate grandfathers letters

Postby Sirena » 29 Jul 2008, 22:03

[Poi cara Delli voi mi diceste che a New York fa caldo. Qua a Lake Placid fa freddo e la notte mi devo mettere sotto alle coperte. Poi cara Delli ti faccio sapere che io stanotte sentiva talmente freddo che sono andato in un'altra camera e ho rubato le coperte ad un altro autista. Poi cara Delli mi dovete scusare se trovate qualche sbaglio in questa lettera perché non so nemmeno io che cosa scrivere. Altro cara Delli non ho più da dirvi; ricevete i miei più cari saluti e baci d'amore. Poi saluto la mia commare ed anche i suoi due figli. Poi saluto mamma, papà, poi saluto Rosina
come saluto Fonsina, poi saluto Toni e poi ritorno a salutare a voi cara Delli con tutto il cuore vi mando mille baci mi firmo e sono per sempre il vostro affezionato sposo Thomas Pellicci.
a Dio(!) pronta risposta e buone notizie(!).

quote]

Well, dear Delli, you told me that it is warm in NY. Here in Lake Placid it's cold and at night, I have to stay under the covers. Then l dear Delli, I'm letting you know that tonight I felt so very cold that I went into another room and I stole the covers/blankets from another driver. well dear Delli, you will have to excuse me if you find any mistakes in this letter because not even I myself know what I am writing. Dear Delli, I don't have anything else to tell you, receive my dearest greetings and kisses of love. Well, say hello to my godmother, as well as her two children. Then give my regards and greetings to momma, papa, then Rosina, Fonsina, Toni and then I return to you dear Delli, with all my heart, I send you a thousand kisses, I sign as and am always your loving husband, Thomas Pellici
(?) A quick response and (with) good news
User avatar
Sirena
Elite
Elite
 
Posts: 250
Joined: 16 Aug 2007, 00:00
Location: Rhode Island

Re: Need help to translate grandfathers letters

Postby Sirena » 29 Jul 2008, 22:11

Robin,
Luca is right...........he writes with so much love and longing for her that English just doesn't capture it the same way.
User avatar
Sirena
Elite
Elite
 
Posts: 250
Joined: 16 Aug 2007, 00:00
Location: Rhode Island

Re: Need help to translate grandfathers letters

Postby rjopm » 30 Jul 2008, 01:10

Thank you Lucap, Suanj, Elba and Sirena. I honestly cannot adequately express my gratitude. My grandparents didn't teach my father Italian, English was always spoken and he recently told me that he regretted not having learned it. I have a feeling that occured more often than not. It's too bad that I can't hear the letters read in Italian, my ridiculous attempts are laughable.
As I wrote at my site, everything Thomas left behind has become precious to us because he died so young and the memories of a five year old not very clear. You have put a voice to the man who has, in the past, been mostly just a photograph to me. The letters were very sweet, even in English. And I loved that he signed as her husband even though they didn't actually marry until 1923.
Thank-you all very much...Robin
User avatar
rjopm
Newbie
Newbie
 
Posts: 4
Joined: 21 Oct 2007, 00:00
Location: Nashville, TN

Previous

22 posts • Page 2 of 21, 2

Return to Italian language, handwriting , script & translations

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

Copyright © 2014. www.ItalianGenealogy.com.